Rivista on line bimestrale diretta da Fabrizio Di Marzio

Coordinamento redazionale Stefano Masini

Direttore responsabile Paola Mandrici

COMITATO DEI REVISORI | DIREZIONE SCIENTIFICAPROCEDURA DI VALUTAZIONE SCIENTIFICA CODICE ETICO 

ISSN 2421 – 4132 ONLINE

Numero 1 - Gen-Feb 2018

Utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura e Cassazione

 

  1. Premessa. Nel diritto ambientale esiste un principio base che troppo spesso viene dimenticato, specie quando confligge con esigenze di profitto (o di risparmio costi). Ci riferiamo, ovviamente, al principio di precauzione, sancito sia a livello comunitario che nazionale il quale, molto semplicemente, in caso vi siano dubbi circa pericoli per l’ambiente e per la salute, impone di scegliere l’alternativa della cautela.

L’ultimo esempio riguarda un argomento che, grazie ad un recente ed approfondito intervento della suprema Corte (Cass. Sez. III Pen. 6 giugno 2017, n. 27958, Pagnin) sembrava ormai definitivamente chiarito, e invece è stato pesantemente criticato, in dottrina, con argomentazioni che dimenticano completamente il principio di precauzione.

 

Leggi o scarica l’articolo completo >>

Gianfranco Amendola